Draghi: idee per il sostegno all'economia

Febbraio 14, 2021 - Tempo di lettura: 3 minuti

Draghi idee programmatiche articolo Financial times 25/03/2020

Che idee ha il Mario Draghi neo capo governo? Si pensa al noto discorso meeting CL agosto 2020. Ma c'è un precedente significativo il 25 marzo 2020 un articolo su Financial Times.

E' in inglese stile "da-italiano-con-google-translate". L'idea di fondo: "più debito pubblico per sostenere il sistema economico". Se le parole hanno un senso proprio, l'articolo dice che lo stato dovrebbe fare debito per sostenere le imprese (e i posti di lavoro) con compensazioni delle perdite causate dallo shutdown coronavirus.

Either governments compensate borrowers for their expenses, or those borrowers will fail and the guarantee will be made good by the government. If moral hazard can be contained, the former is better for the economy. The second route is likely to be less costly for the budget. Both cases will lead to governments absorbing a large share of the income loss caused by the shutdown, if jobs and capacity are to be protected.

Le ipotesi sono due: o i governi compensano direttamente le spese di chi si indebita, oppure compenseranno le garanzie degli insolventi. Tra le due, sempre che si possa contenere il rischio morale, la prima ipotesi è migliore per l’economia, mentre la seconda sarà probabilmente meno onerosa per i bilanci. Entrambe i casi porteranno i governi ad assorbire una larga parte della perdita di reddito causata dallo shutdown, se i posti di lavoro e la capacità produttiva sono da proteggere.

In pratica il Nostro dice che il debito PUBBLICO (il cui costo è pagato da tutti i cittadini) deve compensare le perdite degli insolventi che nel contesto specifico sono le imprese, la cui proprietà è PRIVATA. Questo perché le imprese creano posti di lavoro, se no c'è disoccupazione.

Si guardi bene la parola "compensate" (compensare) che significa "dare i soldi che altrimenti si sarebbero tratti dalle attività ordinarie". Come dire: hai perso una parte delle entrate causa shutdown, quel che hai perso te lo da lo stato.

Si dirà giustamente che senza sostegno avviene il collasso del sistema economico. E' vero il sostegno è necessario e doveroso, ma bisogna proprio regalare questi soldi alle imprese e indirettamente ai loro proprietari-azionisti? Lo stato non potrebbe fare debito per erogare fondi alle imprese in cambio di qualcosa, per es. una quota della proprietà oppure una nuova tipologia di obbligazioni aziendali tipo covid (scadenza lunga tassi minimi cedola condizionata alle performance aziendali).

In queste condizioni si capisce bene che il ministero più importante non è più chi i soldi li procura (Mef) bensì chi i soldi li spende sotto forma di fondi per le imprese: GIORGETTI!!!

https://www.ft.com/content/c6d2de3a-6ec5-11ea-89df-41bea055720b