Il figlio di Mario Draghi

Marzo 2, 2021 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Si sa, l'ereditarietà genetica trasmette doti e talenti alla prole. In salute, doti fisiche, carattere, ma pure nell'arte, sport, mestieri.

E anche nella finanza, perché no?

Così, Giacomo Draghi figlio del più noto Mario presidente del consiglio, non poteva che lavorare nella finanza. E mica in una posizione di bassa lega, bensì per "13 anni ai vertici" della nota Morgan Stanley, e poi per un meno noto hedge fund comunque di livello globale.

Chissà se avrebbe fatto la stessa carriera ad esser figlio di Mario Rossi?

Ma no, dai, tutti hanno le stesse possibilità, il merito assiste i talentuosi che si impegnano in un percorso professionale, questi argomenti complottari sono propri di chi (miserabile!) smania di invidia a veder l'altrui carriera!

https://www.repubblica.it/economia/finanza/2017/02/08/news/il_figlio_di_mario_draghi_lascia_morgan_stanley_per_un_fondo_hedge-157861230/