Copasir e banche italiane relazione novembre 2020

Novembre 5, 2020 - Tempo di lettura: 2 minuti

Quanto conta l'opinione di Copasir Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica? In altri paesi la sicurezza nazionale è sentita, prescrittiva, in Italia non saprei.

Nella relazione novembre 2020 sul settore bancario si parla bene di Intesa e male di Unicredit. Non poteva mancare Mps.

Le linee guida della logica Copasir sono semplici, banali, comprensibili: valorizzare quel che c'è in Italia, non cedere asset agli stranieri, al contrario proiettare aziende italiane all'estero, e naturalmente va bene banche che comprano btp.

E dato che i relatori sono Borghi (PD) e Castiello (M5S) a questo punto c'è da chiedersi chi è che rappresenta che cosa, e se Gualtieri sta dentro a un partito oppure fa quel che gli pare.

C'è chi dice che l'affaire Unicredit-Mps non sia cosa vera. Il Copasir ha rilevanti poteri conoscitivi in pratica può sentire i responsabili dei servizi segreti nazionali e interrogare chi vuole. Se la relazione da rilevanza a questa storia su Mps, allora probabilmente le loro fonti informative sono le stesse news disponibili per tutti.

https://parlamento18.camera.it/220

[05/11/2020 Relazione sulla tutela degli asset strategici nazionali nei settori bancario e assicurativo](05/11/2020 Relazione sulla tutela degli asset strategici nazionali nei settori bancario e assicurativo)

Estratto da relazione banche 05/11/2020 parte A

Estratto da relazione banche 05/11/2020 parte B


Fondazione Mps vs Nomura Bank: transazione da 28 milioni

Ottobre 20, 2020 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Fondazione Mps vs Nomura Bank per una qustione inerente il prestito che Nomura concesse a Banca Mps ai tempi dell'acquisto di Antonveneta.

Da una richiesta iniziale di qualche centinaio di milioni (circa 400) si giunge a una transazione per 28 milioni. Meno che un decimo, ma subito.

Parallela possibile causa Fondazione Mps vs Banca Mps: richiesta di quasi 4 miliardi di danni,

Che dire se Gualtieri-Bastianini si levassero di mezzo la Fondazione proponendogli qualche cento milioni, così da sistemare una buona parte delle pendenze giudiziarie che imbrigliano il futuro della banca?

https://www.lanazione.it/siena/cronaca/nomura-paga-28-milioni-alla-fondazione-mps-1.5569358


Fondazione Mps contro Banca Mps

Ottobre 9, 2020 - Tempo di lettura: 2 minuti

Eri padrone di una ditta floridissima, nomini e ti fidi di un amministratore ambizioso che vuol fare una sviluppo aziendale grandioso. Per una serie di vicende ti fa perdere tutto e la proprietà passa a un altro. Come ti sentiresti? Incavolato come una iena, chiami un avvocato e vai giù di risarcimento contro l'attuale proprietà della ditta. La richiesta ammonta ad oltre due volte il valore corrente della ditta.

Un sindacato dei lavoratori in ditta: "chiedi un po' meno se no distruggi l'azienda e con essa i lavoratori che noi tuteliamo".

Mancando soldi cash disponibili, nemmeno per un accordo al ribasso, allora l'ex padrone si dimostra timidamente disponibile ad essere ripagato in azioni della ditta: se questo avvenisse, sarebbe un clamoroso ritorno in proprietà.

  • Ditta = Banca Mps
  • ex padrone = Fondazione Mps
  • richiesta danni = 3,8 miliardi
  • proposta di transazione contro azioni della banca: circa 650 milioni
  • sindacato: Fisac Cgil

Il bilancio della Fondazione Mps dal 2008 al 2019

Totale attivo 2008

Totale attivo 2008

Totale attivo 2019

Totale attivo 2019

Valore delle azioni Banca Mps a oggi detenute da Fondazione Mps

Valore delle azioni Banca Mps a oggi detenute dalla Fondazione Mps